Come sostenerci

 

Come l'anno scorso, anche quest'anno è consentito a tutti i contribuenti di poter destinare il 5 per mille della propria Imposta sul Reddito di Persona Fisica (IRPEF), ad una organizzazione di volontariato non lucrativa (ONLUS) debitamente censita dal Ministero delle Finanze.

Ciò analogamente ed in aggiunta a quanto si fa per l'8 per mille destinabile ad un'organizzazione religiosa.

Naturalmente tale scelta non aumenta l'imposta IRPEF a cui ognuno è assoggettato.

 

L'AVO è autorizzata ad usufruire di tale opportunità e quindi ti preghiamo di aderire al progetto e di chiedere di farlo a quanti, tuoi parenti o amici, ricevono il CUD o compilano il 730 o il modello UNICO.

 

Cosa si deve fare? 

 

  • Nel CUD, nel 730 e nell'UNICO Persone Fisiche, vi è una scheda per la scelta della destinazione del 5 per mille;
  • il contribuente deve apporre la propria firma nel riquadro riferito al "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale etc...";
  • deve poi indicare nella riga successiva il codice fiscale della nostra Associazione: 92004790280
  • nel CUD, deve apporre una seconda firma ai piedi del modulo;
  • consegna il tutto in una busta chiusa, con cognome,nome e codice fiscale, ad un CAAF, ufficio postale o sportello bancario.

Il denaro così raccolto sarà destinato alle varie situazioni umanitarie in cui l'AVO è o sarà coinvolta e quindi il vostro contributo diventa particolarmente importante.

 

 

 

per effettuare una donazione :

 

BANCA PROSSIMA per le imprese sociali e le comunità

 

IBAN: IT 79 O 033 5901 6001 0000 0010 907 

 

c/c postale n. 14165377

 

 


Ultime notizie




iniziativa finanziata da:

Codice Fiscale 92004790280
AVVISO IMPORTANTE
L'AVO, per migliorare il servizio ai malati, raccoglie fondi esclusivamente attraverso banchetti o gazebo, autorizzati e sempre gestiti in luogo pubblico. Diffidate di chi, presentandosi come volontario, chiede un contributo economico a nome e per conto dell’Associazione.

Torna su